SCIA e Controlli di Prevenzione Incendi

L’articolo 4 del DPR 151/2011 stabilisce che prima dell’esercizio dell’attività bisogna presentare Istanza al Comando dei Vigili del Fuoco mediante SCIA (Segnalazione Certificata di Inizio Attività), Il Comando verifica la completezza formale dell’istanza, della documentazione e dei relativi allegati e, in caso di esito positivo, ne rilascia ricevuta.

Il Comando, entro 60 giorni, effettua controlli:

  • A campione per le attività ricadenti nelle classi A e B. In caso di esito positivo, il Comando rilascia copia del verbale della visita tecnica.
  • A tappeto per le attività ricadenti in classe C. In caso di esito positivo, il Comando rilascia il certificato di prevenzione incendi (CPI).
E’ importante precisare che la SCIA, e la precedente valutazione del progetto, deve essere presentata nuovamente nel caso di modifiche all’attività se tali modifiche comportano: un aggravio delle preesistenti condizioni di sicurezza antincendio, una nuova destinazione dei locali, variazioni qualitative e quantitative delle sostanze pericolose esistenti negli stabilimenti o nei depositi, ogni qualvolta sopraggiunga una modifica delle condizioni di sicurezza precedentemente accertate.

La SCIA deve essere corredata dalla documentazione prevista dall’art. 4 del Decreto 7 Agosto 2012 e specificata nell’allegato 2 del citato Decreto.

La documentazione da allegare consiste essenzialmente in:

  1. Asseverazione attestante la conformità dell'attività alle prescrizioni vigenti in materia di sicurezza antincendio nonché, per le attività di categoria B e C, al progetto approvato dal Comando;
  2. Dichiarazioni documentazione conforme all'allegato II al DM 7/8/2012 atte a comprovare che gli elementi costruttivi, i prodotti, i materiali, le attrezzature, i dispositivi e gli impianti rilevanti ai fini della sicurezza antincendio, sono stati realizzati, installati o posti in opera secondo la regola dell’arte, in conformità con la vigente normativa in materia di sicurezza antincendio;
  3. Certificazione di Resistenza al Fuoco di Prodotti/Elementi Costruttivi in Opera.

Sarà nostra cura e responsabilità eseguire tutte le verifiche necessarie e preparare la documentazione da allegare alla presentazione della SCIA oltre che assistere i nostri clienti durante ogni fase della presentazione delle istanze.